background img
Leonardo Ghiani

Liechtenstein 0 – Italia 4

6 anni ago written by
FacebookTwitterGoogle+Condividi
  Prosegue il cammino verso i mondiali di Russia 2018 per la Nazionale di Ventura. Questa volta il discorso qualificazioni passa per Vaduz, la capitale del Liechtenstein. Gli azzurri si presentano con un offensivo 4-2-4 che da' i suoi frutti. La nazionale di casa non si rende mai pericolosa durante tutta la partita e superiorità dell'Italia si rende evidente per tutto il match. fb_img_1478986930831 Difatti il risultato del primo tempo è netto: dominio totale degli azzurri che vanno a segno con Belotti, Immobile e Candreva. L'Italia continua a creare e sfiora più volte il poker nell'arco dei primi 45'; lo 0 - 4 arriva a un minuto dal break grazie alla doppietta di Belotti. Nel secondo tempo il Liechtenstein prova a prendere un po di fiducia e campo ma la formazione azzurra soffoca ogni tentativo. Con la vittoria ormai in tasca, Ventura valuta cambi: dapprima esce Bonaventura per Insigne, poi Éder rileva Candreva, ed infine entra anche Zaza al posto di Immobile. Gli azzurri provano ad incrementare il vantaggio, e creano molti problemi alla difesa dei padroni di casa; iniziano a spuntare quindi inevitabili cartellini gialli per i giocatori del Liechtenstein che fanno fatica a contenere l'avanzata italiana. Il risultato però non cambia e la partita si conclude con la vittoria in scioltezza dell'Italia. Adesso il prossimo impegno nazionale sarà l'amichevole di lusso contro la corazzata Germania. Leonardo Ghiani
Article Categories:
calcio · sport
banner

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu Title